Sostegno economico alle Associazioni Sportive per l'attività 2017

17 luglio 2018

Le Società, Gruppi, Associazioni Sportive

dilettantistiche con sede a Sardara che esercitano una delle discipline sportive all'interno delle Federazioni riconosciute dal C.O.N.I. , se interessate all’ottenimento di contributi e sussidi di carattere economico in relazione all’attività svolta nel periodo 01.01.2017 - 31.12.2017, secondo quanto previsto dal Regolamento Comunale per la Concessione di Finanziamenti e Benefici Economici ad Enti Pubblici e Soggetti Privati ( Artt.  11 e 19 ), approvato con delibera C.C.n° 61 del  22.05.1991 ed in esecuzione della delibera G.C. n° 105 del 29-06-2018.

 dovranno presentare domanda

 su apposita modulistica  predisposta dall’Ufficio Sport

 entro il giorno  20 Agosto 2018

 Lo stanziamento complessivo dei contributi, giusta delibera G.C.  n° 105 del 29-06-2018, ammonta ad Euro 13.000,00 ed è destinato alle Associazioni Sportive che:

  •  da un atto approvato, risultino costituite in data precedente di almeno 6 (sei) mesi la richiesta dell’intervento;
  • non abbiano fini di lucro;
  • abbiano svolto e/o  svolgono attività a Sardara; abbiano parimenti nel medesimo la propria sede ;
  • pratichino attività sportive col vincolo di riconoscimento da parte delle Federazioni del C.O.N.I. , ovvero, da  Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal C.O.N.I. ;
  • diffondano l’attività sportiva educativa fra i giovani e l’attività fisico-motoria  e ricreative del tempo libero fra la popolazione;
  • favoriscano l’integrazione e coesione sociale, a vantaggio di cittadini giovani e meno giovani che vivono condizioni di difficoltà, di emarginazione, di handicap;
  • riconoscano nel loro Statuto la pratica sportiva come momento di socialità e di educazione ai valori civici e della solidarietà;
  • siano registrate all’albo comunale delle associazioni sportive .


Il modulo di domanda potrà essere scaricato dal sito del Comune, o richiesto presso l’Ufficio Sport del Comune che osserverà il seguente orario :

  • lunedì –mercoledì – giovedì  :  dalle 11.00 alle 13.00
  • lunedì : dalle ore 16,00 alle ore 17,00

 Alla domanda dovrà allegarsi necessariamente :

  •  Copia Bilancio preventivo annualità 2018;
  • Programma attività 2018;
  • Copia Bilancio consuntivo esercizio 2017;
  • Relazione attività svolta annualità  2017;
  • Allegato A) MODULO SPESE DI GESTIONE   (con allegate fatture e/o pezze giustificative quietanzate e in copia conforme ;
  • Allegato B) Elenco nominativo iscritti periodo 01.2017 – 31.12.2017 ;
  • Allegato C) Scheda dati sodalizio;
  • Dichiarazione su eventuale esenzione ritenuta d’acconto e su modalità di pagamento (vedi modulo di domanda );
  • Attestato di affiliazione annualità 2017  rilasciato dalla Federazione Sportiva di appartenenza;
  • Eventuali dichiarazioni liberatorie.

La mancata produzione della domanda nei modi previsti dal presente bando comporterà l'esclusione della medesima.

   Spese di gestione  - Ammissibilità

Principi generali

 Ogni singola spesa ammessa a rendicontazione non potrà essere utilizzata per l’ottenimento di analogo contributo sia pubblico che privato, per sgravi e/o agevolazione fiscali di ogni sorta.

In caso di più manifestazioni , ogni pezza giustificativa dovrà ricollegarsi  alla manifestazione di riferimento mediante denominazione chiara della stessa e con indicazione di data e luogo di esecuzione.

Non verranno prese in considerazione pezze giustificative generiche.

 Spese di gestione

 Per la ripartizione dei contributi previsti dal presente bando saranno adottati i  seguenti criteri:

  • Il 15% dello stanziamento  sarà suddiviso in parti uguali fra tutti i richiedenti;
  • Il 15% dello stanziamento sarà suddiviso in rapporto ai mesi di attività svolta durante l’anno di riferimento;
  • Il 30% dello stanziamento sarà suddiviso sulla base delle spese di gestione;
  • Il 40% dello stanziamento sarà suddiviso sulla base dei tesserati, di cui  il 75% ai tesserati di età non superiore agli anni 18  ed il 25% ai restanti tesserati;  

Non saranno prese in considerazione le istanze pervenute dopo il termine di scadenza su indicato.

Ai sensi dell'articolo 71 del Decreto del Presidente della Repubblica 28/12/2000, n. 445, l'Amministrazione Comunale si riserva di procedere a controlli a campione sulle autocertificazioni prodotte a seguito della domanda di corresponsione di contributo.

A tale proposito si informa che, oltre alle conseguenze penali derivanti dalla falsità delle dichiarazioni, l'infedele autocertificazione causa, dal punto di vista amministrativo, la decadenza dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base della dichiarazione non veritiera.

Per tutto quanto qui non contemplato si applicano le disposizioni contenute nel Regolamento comunale per la determinazione dei criteri e modalità per la concessione di contributi comunali.

Per ogni ulteriore informazione gli interessati possono rivolgersi all’ Ufficio Sport - Tel. 0709387105 - 0709387559.

Modulistica allegata:

 Sardara, 12-07-2018

                                                                                                    IL RESPONSABILE DEL SETTORE                                                                                                                             Dr.ssa Lucia Sulcis