Servizio Civile Nazionale - Graduatoria definitiva dei volontari

06 ottobre 2015

Per la prima volta anche il Comune di Sardara è stato accreditato come Ente che può ospitare volontari da impiegare nel Servizio Civile Nazionale.

Il Servizio Civile Nazionale, istituito con la legge 6 marzo 2001 n° 64, – che dal 1° gennaio 2005 si svolge su base esclusivamente volontaria – è un modo di difendere la patria, il cui “dovere” è sancito dall’articolo 52 della Costituzione; una difesa che non deve essere riferita al territorio dello Stato e alla tutela dei suoi confini esterni, quanto alla condivisione di valori comuni e fondanti l’ordinamento democratico.

E’ un’opportunità messa a disposizione dei giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale.

I volontari selezionati nel Progetti del Servizio Civile, dal titolo "I CARE: ti portu in su coru" promosso dal Comune di Sardara hanno preso servizio il 5 ottobre 2015.

Svolgeranno delle azioni dedicate ai minori del Comune di Sardara e alle loro famiglie. In particolare:

- forniranno supporto ai servizi educativi e ludici
- si occuperanno di tutoraggio scolastico
- gestiranno il servizio di pre e post scuola
- svolgeranno azioni dedicate a tutta la comunità
- gestiranno laboratori di lingue per minori, laboratori teatrali, percorsi di lettura.

Di seguito si allega la graduatoria definitiva dei volontari.

GRADUATORIA